Brasiamo la carne in 6 modi diversi o lasciati ispirare dalle nostre ricette per un pranzo o una cena di lusso!

Stai pensando a cosa preparare per pranzo nel fine settimana?

Abbiamo ottime ricette di stufato per te che tutta la tua famiglia adorerà!

Prova la versione con pollo, vitello o anche manzo.

Qualunque cosa tu scelga, sarà un piacere indimenticabile!

Cosce di pollo stufate con funghi e porri

Provate questo piatto, che vi riscalderà piacevolmente nelle giornate fredde ed è ottimo come pranzo o cena perfetto per tutta la famiglia!

ingredienti

  • 2 porri grandi o 3 medi, solo le parti bianche
  • 1 cucchiaino e 1/2 di sale
  • Pepe nero appena macinato
  • 1/2 cucchiaino di paprika
  • olio d’oliva spray
  • 8 pezzi (ca. 1,2 kg) di cosce di pollo con l’osso e senza pelle, tritate
  • 1 cucchiaio di burro
  • 230 g di funghi, tagliati in quarti
  • 2 cucchiai di farina normale
  • 1 tazza di brodo di pollo
  • 3 cucchiai di sherry

Metodo

  1. Sciacquare bene i porri e separare i singoli strati per assicurarsi che non ci siano impurità.
  2. Tagliare a mezzelune spesse circa 0,5 cm.
  3. Preriscaldare il forno a 190 gradi Celsius.
  4. Mescolare 1 cucchiaino e 1/4 di sale, 1/4 di cucchiaino di pepe e paprika e condire tutti i lati del pollo.
  5. Riscalda una grande pentola (o padella) adatta al forno a fuoco alto.
  6. Quando la pentola è calda, aggiungi l’olio d’oliva e scotta il pollo in lotti su tutti i lati, circa 5 minuti per lato, regolando il calore secondo necessità.
  7. Mettere da parte e ripetere con il pollo rimanente.
  8. Accantonare.
  9. Ridurre il fuoco a medio-basso e aggiungere il burro.
  10. Quando il burro inizia a schiumare, aggiungi i porri e rosolali, mescolando continuamente, finché non si ammorbidiscono, per circa 6-8 minuti.
  11. Aggiungere i funghi, 1/4 di cucchiaino di sale, mescolare e cuocere, coperto, per 5 minuti.
  12. Mescolare fino a quando non rilascia i suoi succhi.
  13. Cospargi la farina, aggiungi il brodo di pollo e lo sherry e fai sobbollire per 2 o 3 minuti.
  14. Rimettere il pollo nella pentola, versarvi sopra la salsa di funghi e ciliegie e arrostire in forno, coperto, per 40-50 minuti, fino a quando la carne è cotta e tenera.
  15. Buon appetito!
Pollo con funghi e verdure verdi servito su un piatto con una forchetta.
www.skinnytaste.com

Abbiamo anche altre 6 migliori ricette di cosce di pollo per te a cui non sarà in grado di resistere. Provalo!

osso buco

Hai mai provato questo classico italiano di succoso vitello brasato con prezzemolo, scorza di limone e gremolata all’aglio? NO? Errore! È un piacere!

ingredienti

Per l’ossobuco:

  • 115 g di pancetta, tagliata a cubetti di 0,5 cm
  • Fettine di vitello da 1,1 a 1,4 kg (da 4 a 6 pezzi da 5 a 8 cm di spessore)
  • 1/2 tazza di carote tritate (cubetti da 0,5 cm)
  • 1/2 tazza di gambi di sedano tritati (cubetti di 0,5 cm)
  • 1 cipolla media (0,5 cm a dadini)
  • 2 cucchiai di aglio tritato (circa 4 spicchi)
  • 3-4 rametti di timo fresco (o 1 cucchiaino essiccato)
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 o 2 tazze di brodo di pollo o vitello
  • farina semplice per spolverare la carne
  • Sale e pepe a piacere

Per la gremolata:

  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaio di scorza di limone grattugiata
  • 2 spicchi d’aglio, schiacciati e tritati

Metodo

  1. Preriscaldare il forno a 160 °C.
  2. Scalda una pentola adatta al forno (o una padella grande) sul fornello a fuoco medio per circa 5 minuti.
  3. Aggiungere la pancetta nella padella, rosolare e mescolare di tanto in tanto.
  4. Quando la pancetta è croccante e la maggior parte del grasso è resa (circa 5 minuti di soffritto), togliere la pancetta su un piatto foderato di carta assorbente e metterla da parte.
  5. Se necessario, scolare tutti tranne due cucchiai di grasso dalla padella.
  6. Metti la farina in una ciotola poco profonda o in un piatto fondo.
  7. Insaporire bene il vitello con sale e pepe, infarinarlo, scrollarsi di dosso l’eccesso e aggiungere la carne al grasso caldo nella pentola.
  8. Aumentare il fuoco a medio-alto e rosolare la carne su ciascun lato fino a quando non sarà ben dorata (circa 5 minuti per lato).
  9. Rimuovere la carne in un piatto, mettere da parte.
  10. Aggiungi la cipolla, la carota e i gambi di sedano nella pentola.
  11. Soffriggere, mescolando spesso, fino a quando le cipolle sono traslucide (circa 5 minuti) e aggiungere l’aglio e il timo.
  12. Continuare a rosolare fino a quando le verdure iniziano a dorare (circa 10 minuti).
  13. Riporta la carne nella pentola, quindi aggiungi abbastanza brodo per arrivare a poco più della metà della carne.
  14. Portare ad ebollizione.
  15. Copri la pentola e mettila nel forno.
  16. Arrostire fino a quando la carne è tenera, circa da 1 a 1 1/2 ore.
  17. Mescolare gli ingredienti per la gremolata e metterli in una ciotolina a parte.
  18. Servire l’ossobuco servito su risotto o polenta.
  19. Cospargere con la gremolata.
Stufato di vitello con gremolata di prezzemolo, scorza di limone e aglio, servito su purè di patate con verdure.
www.simplyrecipes.com

Cosciotto di agnello al vapore in salsa di pomodoro

Questa ricetta è semplice ma così lussuosa! Gli stinchi di agnello brasati molto lentamente al forno in una salsa di pomodoro che aggiunge molto sapore delizioso alla carne, saranno la cosa migliore che hai mangiato in un anno!

ingredienti

  • 6 stinchi di agnello
  • sale e pepe nero appena macinato a piacere
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 4 cucchiai di burro
  • 1 cipolla, tritata
  • 2 carote medie, sbucciate e tritate finemente
  • 3 spicchi d’aglio, pressati
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • 2 tazze di brodo di carne
  • 1 lattina (425 g) di salsa di pomodoro
  • 2 rametti di rosmarino
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • purè di patate, per servire

Metodo

  1. Preriscaldare il forno a 175°C.
  2. Salate e pepate gli stinchi di agnello.
  3. Scaldare l’olio in una pentola capiente (o padella).
  4. Aggiungere l’agnello e cuocere fino a doratura dappertutto, circa 4 minuti per lato.
  5. Lavorare in lotti secondo necessità.
  6. Rimuovi l’agnello dalla pentola e mettilo su un piatto.
  7. Sciogli 2 cucchiai di burro in una casseruola a fuoco medio.
  8. Aggiungere la cipolla e la carota e rosolare fino a renderle morbide, 4 minuti.
  9. Aggiungere l’aglio e soffriggere fino a quando non è fragrante, 1 minuto in più, quindi aggiungere la passata di pomodoro e mescolare.
  10. Versare il brodo e la salsa di pomodoro, quindi rimettere gli stinchi di agnello nella pentola.
  11. Aggiungere il rosmarino e portare a bollore.
  12. Coprire e trasferire in forno.
  13. Arrostire fino a quando gli stinchi di agnello sono completamente teneri, 2 ore.
  14. Rimuovi l’agnello dalla pentola e mettilo su un tagliere.
  15. Avvolgi la carne nella carta stagnola per tenerla calda.
  16. Scartare il rosmarino.
  17. Riporta la pentola sul fornello a fuoco medio.
  18. Aggiungere il vino e portare a ebollizione.
  19. Ridurre il calore e cuocere a fuoco lento fino a quando non si addensa, 10 minuti.
  20. Mescolare i restanti 2 cucchiai di burro.
  21. Servire l’agnello con purè di patate e sopra un cucchiaio di salsa.
Agnello in salsa di pomodoro e vino con timo.
www.delish.com

Cosce di tacchino stufate nel sidro di mele

Le cosce di tacchino brasate al sidro sono facili da preparare e una delizia deliziosa che tutta la tua famiglia adorerà!

ingredienti

  • 1 cucchiaio di olio vegetale
  • 2 cosce di tacchino
  • 115 g di pancetta o guanciale, tagliati a cubetti di circa un centimetro
  • 2 carote medie, tagliate a cubetti di un centimetro
  • 1 gambo grande di sedano, tagliato a cubetti di un centimetro
  • 1 cipolla media, tagliata a cubetti di un centimetro
  • 2 spicchi d’aglio, tritati
  • 2 tazze di sidro di mele
  • 1-1 tazza e ½ di brodo di tacchino
  • 1 foglia di alloro
  • 2 chiodi di garofano interi
  • 2 rametti di timo
  • sale e pepe macinato fresco a piacere

Metodo

  1. Preriscaldare il forno a 160 °C.
  2. Riscaldare una pentola ampia, dal fondo pesante e adatta al forno a fuoco medio-medio-alto.
  3. Asciugare le cosce di tacchino e condirle con sale e pepe.
  4. Aggiungi l’olio nella pentola, quindi le cosce di tacchino.
  5. Cuocere per circa 8-10 minuti sul primo lato o fino a quando non saranno ben dorati.
  6. Girare e cuocere per altri 10-15 minuti o fino a quando saranno ben dorati su tutti i lati.
  7. Togliere dalla padella.
  8. Ridurre il fuoco a medio-basso e aggiungere la pancetta nella pentola.
  9. Cuocere per un totale di 10-15 minuti, regolando il calore secondo necessità, o fino a quando il grasso si è sciolto e la pancetta è croccante.
  10. Togliere la pancetta dalla padella usando una schiumarola.
  11. Tieni il grasso rimanente nella pentola.
  12. Aggiungi la carota, il sedano rapa e la cipolla nella pentola.
  13. Condire con sale.
  14. Soffriggere a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto, per circa 10 minuti o fino a quando le verdure sono tenere.
  15. Aggiungere l’aglio e soffriggere per circa 30 secondi.
  16. Aggiungi il tacchino e la pancetta nella pentola.
  17. Versare il sidro di mele e abbastanza brodo per ottenere ⅔ delle cosce di tacchino.
  18. Aggiungere la foglia di alloro, i chiodi di garofano e il timo.
  19. Coprire con un coperchio e mettere in forno.
  20. Cuocere per 45 minuti, scoprire e cuocere per altri 15-20 minuti o fino a quando la parte più spessa del tacchino registra 70°C su un termometro per carne.
  21. Trasferisci le cosce di tacchino in un piatto e copri con un foglio per tenerle al caldo.
  22. Filtrare il liquido per brasare.
  23. Non buttate le verdure e la pancetta, conservatela per servire.
  24. Rimuovere il grasso dalla parte superiore del liquido scolato con un cucchiaio.
  25. Riporta il liquido filtrato nella casseruola e porta ad ebollizione.
  26. Cuocere fino a quando non si addensa e si riduce a circa 2 tazze.
  27. Condire se necessario.
  28. Servire le cosce di tacchino con la salsa e il composto di verdure messo da parte.
  29. Le purè di patate sono ottime come contorno.
  30. Divertirsi!
Due cosce di tacchino servite su un piatto e guarnite con erbe aromatiche.
www.mythreeseasons.com

Lasciati ispirare dalle nostre altre ricette di cosce di tacchino per tutti i buongustai. Provali tutti!

Manzo al vino con funghi

Nessuno può resistere a questo piatto ricco, soddisfacente e che si scioglie in bocca! Il manzo in umido con verdure, funghi e vino è una prelibatezza popolare, e una volta assaggiato capirai perché.

ingredienti

  • 2,3 kg di carne anteriore di manzo, tagliata a pezzi di 7-10 cm (tagliare i pezzi grossi di grasso)
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di sale
  • 1 cipolla media, tritata finemente
  • 2 carote grandi, sbucciate e tagliate a dadini
  • 2 foglie di alloro
  • 4 spicchi d’aglio, schiacciati
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • 3 cucchiai di farina normale
  • 3 tazze di vino rosso (come il pinot nero)
  • 500 g di funghi, tagliati in quarti
  • 3 rametti di timo fresco
  • pepe

Metodo

  1. Preriscaldare il forno a 175°C.
  2. Asciugare la carne e salarla e peparla generosamente su tutti i lati.
  3. In una padella capiente o in una pentola adatta al forno, scalda l’olio fino a farlo brillare.
  4. Rosolare la carne su tutti i lati in piccoli lotti.
  5. Circa 2 minuti per lato.
  6. Mettere da parte la carne.
  7. Ridurre il fuoco a medio-basso e aggiungere la cipolla, la carota e l’alloro.
  8. Soffriggere fino a quando le carote e le cipolle sono morbide, circa 5 minuti.
  9. Aggiungere l’aglio e soffriggere per altri 2 minuti.
  10. Unire la passata di pomodoro.
  11. Cospargere la farina e mescolare fino a incorporarla.
  12. Sbattere lentamente nel vino e aggiungere i funghi.
  13. Riporta la carne nella padella in un unico strato.
  14. La carne dovrebbe trovarsi appena sopra il livello del liquido.
  15. Per essere buoni, non vuoi che tutto sia immerso nel liquido.
  16. Metti il ​​timo tra i pezzi di carne e porta a ebollizione il piatto.
  17. Coprire e mettere nel forno preriscaldato.
  18. Cuocere per 2 ore e ½ – 3.
  19. La carne dovrebbe staccarsi delicatamente quando è pronta.
  20. Servire su un letto di purè di patate e qualche verdura.
Manzo preparato con verdure, funghi e vino, servito in padella e cosparso di erbe fresche.
www.themodernproper.com

Spalla di maiale piccante su mele

Maiale e mele sono una combinazione popolare. In questa ricetta la dolcezza della frutta è bilanciata da spezie piccanti come lo zenzero, la senape e il pepe di cayenna. Prova questa prelibatezza anche a casa!

ingredienti

  • 1 cucchiaino di semi di coriandolo interi
  • 4 cucchiaini di sale più a piacere
  • 2 cucchiaini e 1/2 di zenzero essiccato
  • 2 cucchiaini di senape in polvere
  • 1 cucchiaino di pepe nero macinato
  • 1/8 di cucchiaino di pepe di cayenna
  • Spalla di maiale con osso di circa 1,3 kg
  • 2 mele medie, a dadini
  • 1 cipolla gialla media, tritata
  • 1/2 tazza di aceto di mele
  • 1/4 di tazza di miele

Metodo

  1. Tostare i semi di coriandolo in una piccola padella asciutta a fuoco medio, facendoli rotolare nella padella per evitare che si brucino, finché non diventano fragranti.
  2. Raffreddare brevemente, quindi macinare in un macinino per spezie o mortaio e pestello.
  3. Unisci coriandolo, sale, zenzero, senape, pepe nero e pepe di Caienna in una piccola ciotola.
  4. Con un coltello affilato, tracciare le cuciture grasse della carne e intorno all’osso per fare una serie di tagli profondi su entrambi i lati senza separare completamente i muscoli.
  5. Tagliare il grasso esterno in una serie di tagli a 2,5 cm di distanza.
  6. Pulisci la carne su tutta la superficie con un asciugamano, massaggiala tra i muscoli e da tutti i lati.
  7. Metti la carne in una pentola adatta al forno o in una padella profonda.
  8. Coprire e conservare in frigorifero per almeno 12 ore e fino a 3 giorni.
  9. Rimuovere la carne dal frigorifero e lasciarla riposare a temperatura ambiente per 1-1 1/2 ore prima della cottura.
  10. Posizionare la griglia al centro del forno e scaldare a 150°C.
  11. Scoprire il maiale e aggiungere le mele e le cipolle.
  12. Mescolare l’aceto e il miele con 1 tazza d’acqua e versare sulla carne.
  13. Coprire bene e arrostire fino a quando la carne è tenera, da 2-1 / 2 a 3 ore.
  14. Tieni il liquido e le mele nella pentola e trasferisci la carne su una teglia cerchiata per farla raffreddare leggermente.
  15. Rompere la carne in grossi pezzi e rimuovere ed eliminare tutto il grasso.
  16. Eliminare il grasso dal brodo.
  17. Riporta la carne nella pentola e impila i pezzi in un unico strato.
  18. Aumentare la temperatura del forno a 220°C.
  19. Arrosto di maiale scoperto (girando una volta durante la cottura) fino a quando non sarà ben dorato, circa 40 minuti.
  20. Servire con mele e salsa e condire con sale a piacere.
Maiale servito su un piatto con purè di patate e posate.
www.finecooking.com

Ti consigliamo anche di provare le nostre 6 ottime ricette con la carne macinata . Quale variante diventerà la tua preferita?

E quale ricetta è stata la tua TOP? Scrivici nei commenti!

Milan & Ondra

Siamo entrambi amanti del buon cibo e amiamo cucinare. Su questo sito, vogliamo ispirarti con ricette tradizionali, ma anche meno comuni. Saremo felici se proverai le nostre ricette e ci farai sapere come ti sono piaciute. Buon appetito! :)

Ti è piaciuto questo articolo? Assegna 5 stelle. :)

Scrivi un commento

L'indirizzo e-mail non verrà pubblicato e non verrà memorizzato in alcun database di marketing. I campi richiesti sono contrassegnati *.

X