Deliziose ricette per la salsiccia al vino in 5 diverse varianti. Divertiti non solo a Natale!

È molto gustoso e chiunque può prepararlo.

Ricorda ai bambini una lumaca ed è anche uno dei classici piatti natalizi.

Sai già cosa intendiamo?

Prepara insieme a noi varie ricette con la salsiccia al vino!

Che tu lo frigga, lo arrostisca o lo cuocia, ti piacerà sempre.

Salsiccia al vino al forno

Il vantaggio di questa deliziosa ricetta, oltre al suo gusto eccellente, è che puoi preparare la salsiccia e il contorno insieme in un’unica teglia.

Ingredienti:

  • 800 g di salsiccia al vino
  • 800 g di patate
  • 2 cipolle rosse
  • 300 g di pomodorini
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • rametti di rosmarino
  • olio d’oliva
  • sale pepe

Metodo:

  1. Lavare, sbucciare e tagliare a fette le patate.
  2. Tagliare la cipolla sbucciata a rondelle e i pomodorini in quarti.
  3. Arrotolare la salsiccia di vino a forma di lumaca e fissarla con uno stuzzicadenti.
  4. Mettere prima le fette di patate in una pirofila o teglia unta, quindi salare, pepare e cospargere di rosmarino.
  5. Adagiate sulla superficie delle patate i wurstel arrotolati al vino e mettete in forno preriscaldato a 180°C.
  6. Cuocere per circa 10 minuti.
  7. Quindi togliere la teglia e spalmare la cipolla rossa e i pomodorini sulla salsiccia al vino. Versare il vino bianco su tutto.
  8. Rimettere in forno e cuocere per altri 20 minuti.
Un piatto a base di salsiccia al forno e verdure
fonte: formaldisicilia.it

Ti piacciono le patate al forno ? Preparali con funghi, salsiccia, formaggio o broccoli!

Salsiccia al vino fritta in un triplo involucro

Se vuoi dare a questa ricetta un sapore un po’ particolare, usa il pangrattato alle erbe invece del normale pangrattato. Basta mescolare alcune erbe essiccate o fresche in una ciotola con il pangrattato.

Ingredienti:

  • 750 g di salsiccia al vino
  • briciole di pane
  • farina
  • 2 uova
  • sale
  • olio

Metodo:

  1. Avvolgi la salsiccia di vino a forma di lumaca e infilzala su uno spiedino o un ago di metallo.
  2. Avvolgere la salsiccia così preparata prima in una ciotola con farina, poi in una ciotola con un uovo sbattuto con poco sale e infine nel pangrattato.
  3. Mettere la salsiccia avvolta in una padella con olio caldo.
  4. Friggere fino a doratura su entrambi i lati, circa 5-8 minuti.
  5. Dopo aver fritto le salsicce, adagiatele su un tovagliolo di carta o un canovaccio per assorbire il grasso in eccesso.

La salsiccia al vino fritta ha un ottimo sapore soprattutto con purè di patate e contorno di verdure.

Salsiccia avvolta con patate e contorno di verdure
fonte: varenie.sk

Un piatto classico in una confezione da tre è soprattutto la cotoletta. Lasciati ispirare dalle nostre gustose ricette per la cotoletta fritta in sette modi diversi!

Salsiccia avvolta sul timo

Una ricetta molto semplice e veloce in cui il sapore della carne si sposa perfettamente con il timo e una deliziosa salsa.

Ingredienti:

  • 350 g di salsiccia al vino
  • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • Timo fresco
  • olio d’oliva
  • sale pepe

Metodo:

  1. Infilzare leggermente più volte la salsiccia al vino con una forchetta o un coltello affilato per evitare che scoppi durante la cottura.
  2. Versate un filo d’olio in una padella antiaderente capiente, aggiungete la crema di salsicce fissata con uno stuzzicadenti e del timo fresco. Condire con pepe e sale.
  3. Friggere le salsicce a fuoco basso per 6-7 minuti su entrambi i lati. Girateli regolarmente durante la cottura.
  4. Quindi aggiungere l’aceto di vino bianco nella padella.
  5. Lasciare ridurre l’aceto per 2 minuti a fuoco medio-basso e poi aggiungere anche il vino bianco secco.
  6. Cuocere per altri 7-8 minuti fino a quando il vino bianco si è parzialmente ridotto e forma una salsa marrone dorata.

Servire la salsiccia così preparata con pane fresco irrorato con salsa al vino marrone e cosparso di timo fresco e pepe.

Involtini di salsiccia sul timo
fonte: junedarville.com

Spirale di salsiccia sulla birra

La birra non è solo una bevanda molto gustosa, ma ha anche i suoi usi in cucina. Aggiunge un gusto interessante alla carne o alle salsicce. Questa ricetta ne è la prova!

Ingredienti:

  • 800 g di salsiccia al vino
  • 400 ml di brodo
  • 250 ml di birra
  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaio di farina
  • 2 cucchiai di burro
  • sale pepe

Metodo:

  1. Arrotolare la salsiccia di vino a spirale e utilizzare degli stuzzicadenti per evitare che si scarti.
  2. Tagliare la cipolla sbucciata a fettine sottili.
  3. Sciogliere il burro in una padella e soffriggere leggermente la cipolla.
  4. Aggiungere sale, pepe, farina, birra e brodo.
  5. Cuocere, mescolando di tanto in tanto, fino a quando la maggior parte del liquido non sarà evaporata e si sarà formata una salsa.
  6. Quindi mettete nella padella le salsicce al vino arrotolate e fatele soffriggere leggermente da entrambi i lati nel sugo.

Servi questo piatto soprattutto con una varietà di contorni di patate.

Spirale di salsiccia preparata sulla birra
fonte: dobruchut.aktuality.sk

La salsiccia al vino non è l’unica salsiccia popolare che può essere preparata con la birra. Prova anche le nostre ricette di burrito alla birra !

Salsiccia al vino con cavolo

La combinazione di salsiccia e cavolo è molto popolare, soprattutto in Austria e Germania. Provalo anche a casa!

Ingredienti:

  • 500 g di salsiccia al vino
  • 300 g di crauti
  • 2 cipolle
  • 2 spicchi d’aglio
  • 3 cucchiai di strutto
  • 1 cucchiaino di aceto di vino
  • semi di cumino
  • sale

Metodo:

  1. Usa uno spiedino o uno stuzzicadenti per creare una spirale dalla salsiccia di vino, oppure puoi tagliarla in pezzi più piccoli e fissare i bordi con uno stuzzicadenti.
  2. Quindi soffriggere leggermente la salsiccia su entrambi i lati in una padella con lo strutto.
  3. Togliere le salsicce dalla padella e soffriggere la cipolla tritata nello strutto rimasto.
  4. Quindi unire i crauti alla cipolla, coprire con acqua e aggiungere anche gli spicchi d’aglio schiacciati, il sale e l’aceto di vino.
  5. Mescola tutto accuratamente.
  6. Chiudete la padella e stufate la verza per circa 10 minuti.
  7. Quindi rimettere le salsicce al vino sopra il cavolo e cuocere per altri 20 minuti circa.
Salsicce con crauti
fonte: www.strudelandschnitzel.com

Salsiccia al vino e sua composizione

La salsiccia al vino è uno dei nostri tradizionali prodotti a base di carne, in parte simile alla salsiccia bavarese. Come suggerisce il nome, uno dei suoi ingredienti è il vino. Il vino bianco con un sapore di noce moscata è più spesso utilizzato. Il motivo è che il gusto e l’aroma di questo vino si combinano perfettamente con una miscela di spezie a base di noce moscata e noce moscata.

Una salsiccia di vino tradizionale dovrebbe contenere circa il cinquanta per cento di maiale più grasso, il quindici per cento di manzo, il dieci per cento di maiale magro come spalla o coscia, vino bianco, noce moscata, noce moscata, scorza di limone, sale, pepe e focacce imbevute di latte. L’impasto ottenuto viene quindi insaccato in un sottile budello di montone, il più delle volte di due centimetri di diametro.

Qual è il modo migliore per preparare la salsiccia al vino?

Il metodo più comune di trattamento termico di questa salsiccia è friggerla in padella o cuocerla in forno. Prima dell’effettivo trattamento termico, la salsiccia viene solitamente attorcigliata a spirale oa chiocciola e poi fissata con uno spiedino, un ago o uno stuzzicadenti.

Si dice che il piatto risultante assomigli al sole dopo la frittura. Per questo, in passato, la salsiccia al vino è diventata uno degli alimenti consumati a Natale in concomitanza con il solstizio d’inverno. Affinché la salsiccia non si spezzi durante la tostatura, è importante arrostirla lentamente o scottarla prima in acqua calda per un po’.

Milan & Ondra

Siamo entrambi amanti del buon cibo e amiamo cucinare. Su questo sito, vogliamo ispirarti con ricette tradizionali, ma anche meno comuni. Saremo felici se proverai le nostre ricette e ci farai sapere come ti sono piaciute. Buon appetito! :)

Ti è piaciuto questo articolo? Assegna 5 stelle. :)

Scrivi un commento

L'indirizzo e-mail non verrà pubblicato e non verrà memorizzato in alcun database di marketing. I campi richiesti sono contrassegnati *.

X